Intervento dell’archeologo e storico dell’arte Salvatore Settis sul palco de “La Costituzione è NOstra”, l’evento organizzato dal Fatto Quotidiano. “Voto No perché questo governo si è autoproclamato costituzionale, che è una bestemmia. Voto No perché questa Costituzione è stata fatta con grande miopia”. E aggiunge: “Voto No anche perché il nostro presidente del Consiglio ha la lingua biforcuta