L’intervento di Stefano Rodotà, accolto da un lunghissimo applauso, all’evento “La Costituzione è NOstra”. “Il tentativo di impadronirsi della Costituzione è fallito. Bisogna far sì che la Costituzione resti sempre luogo di confronto continuo e comune“, esordisce il giurista, che spiega dettagliatamente i motivi per cui si tratta di una cattiva riforma costituzionale