Durante il passaggio abituale di un branco di elefanti a Tezpur, nella regione di Assam in India, una madre e il suo piccolo di tre mesi sono caduti in una buca profonda sei metri. Intrappolati per ore, il piccolo ha cercato disperatamente di rianimare la madre svenuta. I soccorsi approntati dalla guardia forestale, scavando un pendio parallelo, sono riusciti a liberare il cucciolo. La madre, che probabilmente si è fratturata una delle zampe posteriori, è rimasta all’interno della buca. Il dipartimento forestale si sta prodigando per salvare l’elefante in gravi condizioni, per continuare il trattamento durante la notte con l’installazione di luci apposite