“La lettera di Michele Santoro non mi ha fatto nessun effetto, perchè trovo perfettamente normale che si possano avere punti di vista diversi pur lavorando insieme quotidianamente”. Così il direttore de IlFattoQuotidiano.it Peter Gomez, ospite a Coffee Break (La7) risponde al conduttore dopo che Santoro ha pubblicato sulla pagina Facebook di Servizio Pubblico la sua intenzione di votare Sì al referendum costituzionale: “A me ha fatto effetto un’altra cosa – continua Gomez – il silenzio riportato dai media sul nastro, pubblicato solo da Il Fatto Quotidiano e dal Corriere Della Sera, in cui Vincenzo De Luca, di fronte a 300 amministratori locali, chiede il voto clientelare a favore del referendum. Io vorrei sapere se in questo paese, non solo il partito democratico, ma anche gli altri partiti, inneggiano e vogliono il voto clientelare. Mi domando: è con questo metodo che si vuole cambiare l’Italia?”