“Faccio appello alle forze politiche a evitare polemiche e divisioni”. Lo dice, dopo il terremoto, il presidente del Consiglio Matteo Renzi. “Tutto quello che servirà per ricostruire quei territori lo prenderemo. L’Italia non lesinerà nella ricostruzione di luoghi che sono l’anima del nostro Paese. Non faremo sconti di nessun genere”.