Oggi basta un sì: Diteci se volete tagliarvi l’indennità da parlamentare e rendicontare i soldi che spendete”. Lo dice nell’Aula della Camera Roberta Lombardi di M5S in discussione generale sulla proposta di legge dei pentastellati sulla riduzione delle indennità dei parlamentari. Lombardi è la prima dei 30 deputati pentastellati iscritti a parlare sul provvedimento, di cui la maggioranza punta al rinvio in commissione. Il suo intervento è stato tratteggiato dagli applausi dei colleghi di gruppo, presenti in massa al dibattito a differenza degli altri deputati.