La dashcam di un automobilista di Mosca ha immortalato un insolito siparietto tra un uomo in bici, in evidente stato di ebbrezza, e la barriera automatica di un parcheggio. Il ciclista ubriaco dapprima cade di fronte alla sbarra, senza neanche toccarla. Poi tenta goffamente di alzarla a mano, ma finisce per cadere terra. A questo punto, consapevole della sconfitta, molla la presa e ritorna verso la sua bici. Stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità attribuiscono alla Russia il triste primato di consumo procapite di alcolici. Insieme alle nazioni che facevano parte del suo immenso impero, riesce a raggiungere un consumo inarrivabile da qualsiasi altra nazione