Eumir Martinelli è assistente capo della Polizia di Stato a Bressanone (Bolzano), e il 30 settembre alle 13.15 ha raggiunto la sommità della sesta vetta più alta del mondo, il Cho Oyu, 8201 metri. Della spedizione iniziata l’8 agosto scorso, soltanto cinque alpinisti sono riusciti nell’impresa, vessata da condizioni meteo particolarmente avverse. Martinelli, tornato a sfidare l’Himalaya dopo un primo tentativo andato male sei anni fa, ha fatto parte del Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato dal 1997 al 1999 per la disciplina dello sci alpino