Il siriano sospettato di pianificare un attentato esplosivo in Germania è stato arrestato ieri a Lipsia, ha reso noto la polizia tedesca in un tweet. Il giovane era residente a Chemnitz. “Siamo stanchi ma felici”, si legge in un tweet della polizia del Land della Sassonia, che non ha commentato le indiscrezioni secondo le quali il 22enne Jabar Albakr, arrivato nel paese come rifugiato, era in contatto con il gruppo terroristico dello Stato islamico e stava progettando un attentato contro un aeroporto tedesco