Google, con il doodle di oggi, ha voluto fare gli auguri alla Transiberiana che compie cento anni. La più lunga ferrovia del mondo venne completata il 5 ottobre del 1916. 9.289 chilometri che collegano Mosca con Vladivostok, sull’Oceano Pacifico. Venne realizzata nell’arco di trent’anni con un impiego di 90.000 uomini. Il nome “Transiberiana” deriva dal percorso della ferrovia: i binari, infatti, attraversano la Siberia. I lavori cominciarono il 31 maggio 1891 vicino a Vladivostok, alla presenza dello zar Nicola che trasportò simbolicamente la prima carriola di terra.

Gli orari della ferrovia rispettano il fuso orario di Mosca, così come gli orologi all’interno delle stazioni. Oggi ha quasi più di mille fermate intermedie. Nel suo tragitto, oltre a passare per due continenti, si attraversano sette fusi orari.