Nella giornata in cui Federico Pizzarotti lascia il M5S, a Roma Beppe Grillo e Davide Casaleggio incontrano alcuni senatori del M5S. Al termine della riunione Nicola Morra sull’addio del sindaco di Parma è uno dei pochi che risponde alle domande dei giornalisti. “Evidentemente – dice – Pizzarotti non ha ritenuto più accettabile la situazione in cui si trovava da tempo. L’ego di tutti noi va richiamato al fatto che si è forti quando si è comunità. Poi se uno ritiene di essere più bravo degli altri forse sta sbagliando“. Mentre sull’incontro tra Davide Casaleggio, Beppe Grillo e i senatori, Morra dice: “Oggi ci è stata data la possibilità di confrontarci e siamo contenti”. E sulla modalità ‘a porte chiuse e non in streaming’, come criticato anche da Pizzarotti, Morra afferma: “Ma tra amici ci sono problemi a ritrovarsi? Poi usciamo fuori e affrontiamo anche orde di giornalisti”. Al termine dell’incontro, Grillo non ha rilasciato dichiarazioni, mentre a parlare a tarda notte è Luigi Di Maio che ai cronisti risponde: “Incontro non previsto? (visto che i deputati pentastellati saranno ricevuti oggi da Grillo e Casaleggio, ndr). Ma che avevate il calendario appuntamenti”, ironizza. E su Pizzarotti si limita a dire: “Abbiamo già detto tutto”