Scoppia una violenta rissa fuori da un istituto professionale  di Qujing, nella provincia di Yunnan (Sud-est della Cina). Secondo i media locali, più di 100 studenti avrebbero preso parte al combattimento, alcuni dei quali armati anche di bastoni. Coinvolti anche gli uomini della sicurezza che sono riusciti con molta fatica a disperdere la folla. Sconosciute le cause alla base del violento litigio