A un mese dal terremoto, Telefono Azzurro lancia “Back to Normal”, una campagna video per tenere accesi i riflettori su quanto accaduto e su quanto ancora stanno vivendo le popolazioni del posto. Il desiderio di tutti, bambini compresi, è ritornare, piano piano, alla normalità. Riprendere, quindi, le proprie abitudini, semplici, ma importanti, a cominciare dal risveglio. Ma anche il gioco e la scuola. La campagna inizia oggi con il lancio del primo di tre video, ognuno dei quali racconterà questi momenti fondamentali del “Back to Normal”. Dopo il primo soccorso psicologico e il supporto emotivo, messo in campo nelle ore successive al terremoto, volto a sostenere i più piccoli nella gestione del trauma e nel superamento del lutto, il Team Emergenza di Telefono Azzurro ha accompagnato gli studenti di Amatrice e degli altri paesi colpiti nel delicato momento del rientro a scuola e continuerà a farlo per il resto dell’anno scolastico