Il presidente del consiglio Matteo Renzi ha inaugurato a Crespellano Valsamoggia, nel Bolognese, il grande stabilimento della multinazionale del tabacco Philip Morris. Si tratta della fabbrica italiana più grande costruita negli ultimi 20 anni in Italia: qui si produrranno parti della sigaretta elettronica Iqos. “Venti mesi fa le cose andavano un po’ peggio di oggi: il segno era meno, oggi è più. Non siamo ancora soddisfatti, ma il segno è diventato più per Pil e occupazione non grazie ai vertici ma chi crede nel nostro paese e ci investe quotidianamente”, ha ribadito dal palco il premier, che già due anni fa era arrivato alla posa della prima pietra della fabbrica. Poi ha promesso: “Siamo la settima potenza industriale nel mondo: contiamo di diventare la sesta”