L’episodio è quello che secondo i media americani avrebbe fatto decidere ad Angelina Jolie di chiedere il divorzio: Brad Pitt in volo su un jet privato avrebbe cominciato a urlare contro uno dei figli, arrivando persino ad alzare le mani. Una volta atterrati, poi, Pitt avrebbe tentato di allontanarsi a bordo di un mezzo usato per rifornire di carburante il velivolo. Sarebbe stato a quel punto che la Jolie avrebbe maturato la decisione di rompere gli indugi e presentare, dopo poche ore, istanza di divorzio. Ora, smentita dalla polizia di Los Angeles la notizia secondo la quale Pitt sarebbe indagato, sembra che l’FBI stia valutando se avviare un’inchiesta a livello federale, dal momento che il fatto sarebbe avvenuto in volo e quindi non in uno stato specifico. Lo avrebbe confermato la stessa agenzia investigativa attraverso un comunicato. Come riporta il Telegraph, l’FBI sta valutando se procedere sull’episodio accaduto nel velivolo tra Pitt e il figlio 15enne Maddox.