La distanza tra Donald Trump e Hillary Clinton continua ad assottigliarsi. Secondo dati raccolti dal sito RealClearPolitics il divario tra i candidati dei due maggiori partiti è di poco più di un punto percentuale: Clinton 45,3%, Trump 44%. Una sfida elettorale dall’esito incerto che renderà ancora più interessante seguire i dibattiti. E il duello non sarà solo quello tra Clinton e Trump: in vista delle presidenziali americane sarà duello televisivo anche fra Twitter e Facebook.

Entrambe le piattaforme social hanno stretto accordi per trasmettere in streaming i prossimi dibattiti televisivi per la corsa alla Casa Bianca. Twitter, come riporta il Wall Street Journal, ha ampliato l’accordo già stretto con Bloomberg Television e trasmetterà in streaming i dibattiti presidenziali sia sulla nuova applicazione da poco lanciata su dispositivi come la Apple Tv, sia su un’apposita pagina web. Facebook invece ha siglato una collaborazione con ABC News per poter trasmettere sul social network le stesse dirette. Primo appuntamento il 26 settembre col dibattito tra i candidati Hillary Clinton e Donald Trump.