L’imprenditore Flavio Briatore invitato a parlare di modelli di turismo al castello di Otranto nell’ambito dell’incontro organizzato da “Prospettive a Mezzogiorno” solleva non poche polemiche. Secondo Briatore bisogna puntare sul “turismo di lusso”, costruendo grandi porti e alberghi a 5 stelle a discapito di campeggi, pensioni e musei. Perché “il turismo di cultura tende ad una fascia bassa” e “quello ricco è più educato di quello povero. Il prossimo anno Briatore aprirà un nuovo locale sulle coste di Otranto sul modello del “Billionaire” di porto Cervo, si chiamerà ‘Twinga (video tratto dal canale Youtube di Marcella Invidia)