Angelina Jolie e Brad Pitt si lasciano. Roba da antologia del gossip.  E il giorno dopo l’armageddon sentimentale scatenato dall’inatteso divorzio della coppia più bella di Hollywood ecco che arrivano le prime reazioni. Non solo quelle dei tanti commentatori da social network (da ore impegnati in osservazioni che uno si chiede come mai non esista il tasto “fatti una vita tua” tra le reazioni di Facebook), ma anche quelle degli amici. George Clooney ad esempio. Ora, Brad Pitt e George Clooney uno se li immagina un po’ alla Ocean’s Eleven (e Twelve e Thirtheen) anche nella vita vera. No, non ladri. Semmai guasconi affiatati come Soderbergh li ha dipinti nella trilogia. Amiconi, insomma. Eppure di questa storia del divorzio il buon George non sapeva niente, o almeno così lascia intendere la sua reazione (un po’ sorniona, va detto) davanti alle telecamere della CNN. “Cos’è successo? Non lo sapevo, e mi spiace molto – ha dichiarato – È una storia triste e sfortunata per una famiglia”. E anche Adele ha espresso sgomento per la fine dell’amore tra Brad e Angelina: “E’ la fine di un’era”, ha detto salendo sul palco per un live a New York.

Intanto arrivano le prime soffiate sulle reazioni di Pitt alla richiesta di divorzio. Fonti a lui vicine lo descrivono “furioso“: secondo quanto riportato dal sito di gossip Tmz Pitt crede che il modo in cui Angelina sta gestendo questa delicata fase possa danneggiare i figli. L’attore avrebbe inoltre dichiarato di non essere a conoscenza delle intenzioni della quasi ex moglie: Angelina lo avrebbe avvisato solo il giorno prima di depositare la richiesta in tribunale.