Stefano Parisi a margine della sua convention “Emergie per l’Italia organizzata nello spazio Megawatt di Milano, ha risposto alle domande dei cronisti spiegando il significato della due giorni: “Oggi nasce una comunità politica – spiega – che deve servire a contribuire alla crescita del centrodestra”. E, continua: “L’alternativa a Renzi e al centrosinistra siamo noi, il centrodestra”, sottinteso, l’alternativa a Renzi non è il Movimento 5 Stelle: “Dove governano fanno confusione. Non basta essere nuovi, non serve nuovismo, non siamo tutti uguali, non è vero che uno vale uno. Ci sono persone e idee che generano sviluppo e ci sono persone e proposte che generano depressione dell’economia”