José Manuel Barroso è una persona onesta e un amico”, premette il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker durante un’intervista con alcuni youtuber. Quanto alla scelta del suo predecessore di andare a lavorare per la nota banca d’affari Goldman Sachs, che ha generato aspre polemiche tra i funzionari Ue, Junker aggiunge: “Non ho problemi con la decisione di lavorare nel settore finanziario. Ma non per quella banca”. E spiega: “La Goldman Sachs è stata una delle organizzazioni che, consapevolmente o meno, ha contribuito all’enorme crisi finanziaria tra il 2007 e il 2009. Uno si meraviglia per la scelta di lavorare proprio per questa particolare banca”