Cambiare l’Italicum? “Per me deve essere cancellato. Se dovessero vincere i No Renzi se ne assume la responsabilità, fa un passo indietro. Per me si può andare al voto anche nel 2018, magari si può trovare un altro premier, un governo di scopo e fare quindi la legge elettorale”. Lo afferma Alessandro Di Battista del direttorio M5S ospite a La7 della puntata di Otto e mezzo del 13 settembre. “Ma sosterrete un governo di scopo”, gli chiede Lilli Gruber, che nell’intervista è affiancata dal collega del Corriere Massimo Franco. “Dipende, qualora vincesse il No al referendum il giorno dopo valuteremo”, replica Di Battista