La maggior parte  degli attivisti riuniti a Nettuno per l’ultima tappa del tour Costituzione coast to coast sminuisce il caso Roma: “Noi siamo onesti e trasparenti, viva Virginia, è la lobby delle Olimpiadi che attacca” dicono in tanti.  Ma c’è chi dici no: “La Muraro è indagata, e sapeva da luglio”, una posizione che  non viene apprezzata da tutti: “Tu e i giornalisti siete pagati dal Pd