Il procuratore del Cns (Consorzio nazionale servizi) Sergio Zaccarelli spiega all’Ansa come saranno realizzate le sae, soluzioni abitative emergenziali per le popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto nel centro-Italia: “Saranno pronte in sette mesi”