E’ stato firmato dal francese Antoine Girard il nuovo record di volo in parapendio: ha raggiunto la quota di 8.157 metri volando sopra il Broad Peak, nel Karakorum, in Pakistan. Quello che è stato definito “il volo del secolo” è durato sette ore, per un totale di 70 chilometri, sorvolando il ghiacciaio del Baltoro, le torri di Trango, fino alla piazza glaciale di Concordia. Quando volava sul Broad Peak, la dodicesima montagna più alta della Terra, Girard ha trovato la corrente termica ideale per lanciarsi verso il cielo lungo la parete ovest, superando addirittura gli 8.051 metri della vetta. A causa di un principio di congelamento alle mani, ha quindi deciso di scendere (“altrimenti – racconta – potevo salire fino a 8.300 metri”) ma non prima di aver sorvolato la cresta e aver girato queste immagini spettacolari, ora postate su Facebook