Vespa è quello che è, è un servitore del potere, lo sappiamo tutti, ma dire che il terremoto genera pil, sentire Delrio parlare di volano dell’economia mi ha fatto provare schifo, vergogna” è questo l’attacco duro di Carlo Freccero durante il dibattito ‘I partiti fuori dalla Rai’ condotto da Antonio Padellaro ieri sera alla Festa de Il Quotidiano a Roma, nella Città dell’altra economia, a Testaccio. Il consigliere del Cda Rai poi mira un bersaglio più alto. “Il vero problema è Renzi, dobbiamo mandarlo via, anche con un fronte dalla destra al M5s, e il no al referendum è la nostra occasione, con la lottizzazione in Rai c’era una spartizione in tre visioni del mondo, Berlusconi voleva tre reti, lui le vuole tutte, ormai vige il pensiero unico, la propaganda, la manipolazione, chi vuole raccontare il paese reale è fuori, sono dei censori coglioni”