Si chiama Angelo il vigile del fuoco che mercoledì pomeriggio era a capo della squadra Vigili del fuoco Pesaro-Urbino che a Pescara del Tronto ha estratto dalle macerie la piccola Giorgia, la bimba di 8 anni viva dopo 16 ore trascorse sotto le macerie. “E’ stato emozionante – racconta Angelo Moroni -, quando siamo riusciti a tirarla fuori e metterla sulla barella e c’era la certezza che fosse in salvo, allora c’è stata l’esplosione della gioia“. Poi, mentre parla, gli occhi tradiscono la commozione: “Spero non si ricordi nulla di quanto è successo”  (immagini del salvataggio: Sky – Sky TG24 è disponibile sui canali 100 e 500 di Sky e sul canale 50 del digitale terrestre)