Viaggio della speranza

Tre leader in barca: l’inutile e costosa crociera europea

400 marinai, un altro centinaio tra soldati e crocerossine, 150 uomini per la sicurezza e 150 giornalisti preoccupati per il wi-fi e i soli due bagni a bordo

Il voltagabbana coerente di

Renzi ha fatto molto bene ad ammettere l’errore di aver personalizzato il referendum e a ingranare la retromarcia, annunciando che la legislatura si chiuderà alla scadenza naturale del 2018, sia che vinca il Sì, sia che vinca il No. Così gli speculatori italiani e internazionali, politici e finanziari, la pianteranno di fare del terrorismo a […]

La sporca guerra

Sotto la maglietta il tritolo: bambini, vittime e carnefici

Siria, Iraq, Yemen e il destino dei più piccoli: profughi, o sotto le macerie dell’ennesimo bombardamento. Fino a essere loro stessi strumento letale degli adulti

Il paradosso

Codice nuovo, appalti fermi. Così si rischia la recessione

Dovrebbero arginare la corruzione e sbloccare i lavori, ma da aprile nessuno pubblica più i bandi. L’ex capo economista del Tesoro, Codogno: “Impatto sui conti, il governo stia attento”

Il commento

Europa dei popoli davanti a un Gavi

La parabola dell’Unione – Dall’esilio di Altiero Spinelli all’hotel extra lusso di Amartya Sen

Commenti

Il mondo è in ansia per le nostre “riforme”

Caro Furio Colombo, leggo ormai tutti i giorni che l’uscita inglese dall’Europa è uno scherzo in confronto alle riforme della Boschi. So che non può essere vero, ma mi domando il perché lo dicano. Fiorenza   È stata una sorpresa la robusta presa di posizione di tre grandi giornali, Wall Street Journal, Financial Times e […]

Rimasugli

Ventotene e il suo Manifesto per la dittatura democratica

Ieri stavano tutti a Ventotene, l’isola in cui Spinelli, Rossi e Colorni scrissero tra il ’41 e il ’42 il famoso “Manifesto”. Un omaggio a un testo tanto citato quanto poco letto. All’ingrosso, dice questo. Lo Stato nazione porta in sé “i germi del nazionalismo imperialista” e degli Stati totalitari. Noi allora, in attesa “dell’unità […]

Lo scherzo: Dossetti padre del Ddl Boschi

Non amo fare di nuovo la parte di chi mette i puntini sulle i. Ma mi sento chiamato in causa anche sul piano personale. Già mi ero permesso di contestare la tesi di Napolitano secondo il quale Leopoldo Elia sarebbe tra gli ispiratori dell’attuale riforma costituzionale. Tesi davvero bizzarra, come sanno perfettamente coloro che anche […]

di

Politica

Rinnovo fermo dal 2008

Contratto statali, il governo propone 2,5 miliardi

Sul tavolo per il rinnovo dei contratti nel pubblico impiego, fermi da sette anni, il governo sarebbe disposto a mettere 2,5 miliardi. A svelare la cifra sono stati ieri gli statali della Uil, che parlano però di risorse “ancora insufficienti”. La cifra chiesta dai sindacati, scesi sul piede di guerra in vista della legge finanziaria […]

Migliore in Europa

Piazza Affari in rialzo, trascinata dal rimbalzo banche

Giornata positiva ieri in Borsa per le banche, dopo il tonfo di venerdì. Rialzi sostenuti li hanno registrati Bpm, più 4,37%, e Banco Popolare più 2,31%. Positiva anche Ubi Banca, che guadagna l’1,83%. Mps, il titolo più penalizzato dall’inizio dell’anno, ha chiuso a più 0,09%. Retromarcia invece per i titoli del settore petrolio, complice la […]

Il voto

Quant’è difficile trovare nel Pd qualcuno che difenda il “Sì”

Le feste del “Fatto” – Gli unici che osano: Orlando e Nardella

Cronaca

San Cono, uno è grave

Minorenni stranieri pestati nel Catanese “Ma non è razzismo”

Le due auto si bloccano improvvisamente e ne scendono due minorenni con due mazze da baseball e un trentenne che impugna una pistola ad aria compressa: ”Pezzi di merda, non ci dovete venire più in paese”. E giù legnate con una furia bestiale contro tre giovanissimi egiziani, di 16 e 17 anni, ospiti del centro […]

di
Il commento

Svuotavano le galere: ora protestano

Giravolte – Il centrodestra che attacca i magistrati votò la limitazione della custodia in carcere

Sulla spiaggia di Vittoria

Bimba “rapita” o forse no ma l’indiano sarà espulso

Rilasciato lo straniero, la destra attacca, il ministero verifica, il pm si difende: “Solo un tentativo, il codice esclude fermo e arresto”. Ci pensa la polizia: è già al Cie

di

Mondo

Era il guardaspalle di Beckham, ora vive in aeroporto

Come il protagonista di The Terminal, ma Simon Jones era nei Corpi speciali e avverte: “Heathrow non è sicuro”

di

Sarkò, la corsa all’Eliseo inizia con un “messaggino”

Francia, il candidato di destra conferma su Snapchat la partecipazione alle primarie

di
Il caso

Devastazione di Palmira, un anno dopo: non è solo colpa del jihad

Siria – Saccheggi e danni ovunque, anche in aree governative

di

Cultura

In difesa

La Costituzione sta alla nostra Storia come Caravaggio alla figura umana

In un saggio Ainis e Sgarbi spiegano il motivo per amare la Carta ed evitare che altri la stravolgano

Mai di moda

La bellezza inosservata: i libri (italiani) che ci siamo persi

La narrativa straniera la fa da padrona in libreria, ma esiste una geografia letteraria del dolore del vivere che merita di essere conosciuta e apprezzata. Soprattutto se è nostrana

di

Sport

Bisogna saper perdere

Keita e gli altri, disertori prima di essere campioni

Il signor Keita Baldé, attaccante disertore, ha accusato un dolore al ginocchio e si è dato diagnosi e cura. Sordo al responso della scienza e a quello degli specialisti messi a disposizione dalla Lazio (la squadra che gli riconosce uno stipendio annuo molto oltre il mezzo milione di euro) Keita ha deciso di fottersene, decidere […]

Da zero a dieci

Povero Mihajlovic, la riconoscenza non è un piatto da servire tra i pali

Il tecnico ha avuto il grande merito di lanciare Donnarumma. E chi gli va a parare il rigore decisivo?

D’istinto

Lunga vita al centravanti (e abbasso il tatticismo)

Higuain, Dzeko, Bacca, Immobile, Destro: sono gli uomini che hanno risolto la prima di campionato. Alla faccia di chi li fa arretrare