I cugini del beach volley sono già in finale, quelli della pallanuoto maschile e femminile in semifinale ed è quindi grande l’attesa per una delle discipline più congeniali all’Italia che nonostante i successi del passato non ha mai conquistato una medaglia d’oro olimpica.

Dopo un percorso brillante – tranne la sconfitta con il Canada a girone vinto – alle 23.00 ora italiana, gli azzurri scenderanno in campo al Maracanãzinho per i quarti di finale. Zaytsev e compagni affrontano da favoriti l’Iran, squadra comunque da non sottovalutare. Vincere vorrebbe dire giocarsi una semifinale olimpica per andare ancora a caccia di quel primo posto che tanto manca alla bacheca azzurra.

L’Italia aveva perso 3-1 (25-23, 25-17, 16-25, 25-21) il match del torneo con i canadesi. Con il successo del Brasile sulla Francia 3-1 il tabellone si è chiuso così: dalla pool A Italia, Stati Uniti, Canada e Brasile; dalla pool B Argentina, Polonia, Russia ed Iran. In programma oggi anche Stati Uniti-Polonia (ore 19); Canada-Russia (ore 15); Argentina-Brasile (ore 3.35 del 18 agosto).