“L’assenza delle istituzioni romane qui a Rio si è fatta sentire. A me è successo ad un evento che alcuni componenti del Cio mi abbiamo chiesto spiegazioni. Le Olimpiadi sono una occasione, sarebbe un peccato perderle”. Così il presidente della Camera di Commercio italo-brasiliana a Rio, Alessandro Barillà interviene sulla polemiche sollevate a seguito della candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024. “Queste Olimpiadi – prosegue – hanno portato cambiamenti strutturali per Rio, maggiori servizi di accoglienza, più trasporto urbano. Certo bisogna vedere quanto peserà sull’economia brasiliana in termini di spesa ma credo che certi eventi rimangano una opportunità da non perdere”.