Lui è Pita Nikolas Taufatofua, il lottatore di taekwondo che aveva fatto impazzire i social durante la cerimonia d’apertura dei Giochi Olimpici di Rio: il portabandiera del Tonga si era presentato a torso nudo e con il tipico gonnellino, il ta’ovala. Il lottatore, categoria over 80 kg, è diventato uno dei simboli di Rio 2016. Dopo una lunga serie di interviste, è arrivato il turno di “Today“, un programma mattutino della Nbc. Durante l’intervista, Taufatofua ha raccontato gli anni di duro lavoro che l’hanno portato alle Olimpiadi; ma a questo punto lo raggiungono le tre conduttrici del programma: Hoda Kotb, Natalie Morales e Jenna Bush Hager, che spostano l’attenzione sul fisico muscoloso del lottatore, iniziando a riempirlo di complimenti. Dopo gli elogi, passano ai fatti e iniziano a cospargerlo d’olio, massaggiandolo.