È stato rintracciato il pirata della strada che ieri pomeriggio a Camairago (Lodi) ha travolto una comitiva di cicloamatori ferendone 15 ed è scappato a bordo della sua Lancia Y. L’uomo, 29 anni, incensurato, che studia da infermiere, è stato rintracciato mentre vagava a piedi a Castel San Giovanni (Piacenza) tanto da insospettire i residenti che hanno così avvertito i carabinieri del posto.

Il giovane, che i carabinieri di Lodi stavano già cercando da ieri, è residente a Codogno (Lodi) e vive con i genitori. Non sono stati ancora trovati né la sua auto, né il telefono cellulare che sostiene di avere abbandonato nei boschi intorno a Castel San Giovanni. Il giovane è ora in caserma per i test per capire se fosse sotto l’effetto di alcol o droghe.