Qualcuno l’ha già ribattezzato il “fottitometro”, altri osservano semplicemente perplessi. Ma dal 2017 la possibilità di registrare e mostrare in pubblico, segnatamente sul web, tutte le meraviglie, e le manchevolezze, delle prestazioni sessuali maschili, è diventata realtà. Nessuna favoletta alla “mio cuggino, mio cuggino”. Io lo faccio così, “io resisto anche venti minuti”. Con i.Con ogni performance del proprio pene sarà monitorata nei dettagli e potrà perfino diventare materia di discussione online con amici, parenti, colleghi d’ufficio, e amanti. Ci ha pensato BritishCondoms, il più grande sito inglese di preservativi venduti online, a mostrare entusiasta la riuscita del prodotto. i.Con, intanto, non è un preservativo, bensì uno di quei simpatici e piuttosto ingombranti anellini che si posizionano alla base del condom, e che può essere utilizzato più e più volte.

Confortevole, resistente all’acqua, usabile con qualsiasi preservativo, ma soprattutto leggerissimo, i.Con non è posizionato per vibrare e stimolare chissà quale zona erogena. Perché l’anellino inglese è appoggiato lì per registrare per filo e per segno i dati della prestazione sessuale che si va ad effettuare. Si va dalle calorie bruciate durante il rapporto sessuale alla velocità con cui si spinge il pene nella vagina (quello che Christian De Sica definiva in un film, “il colpo d’anca e bacino”), dalla frequenza delle sessioni alla loro durata totale, dalle diverse posizioni utilizzate (anche se dall’azienda produttrice dicono di essere ancora in fase ‘beta testing’ per questa funzione) alla temperatura media della pelle. Insomma, per gli ometti più intraprendenti ci sarà di che vantarsi, per quelli un po’ più timidini non ci sarà più trucco o inganno.

Ad ogni modo, una volta finito il rapporto sessuale, con i.Con in funzione si attiva il sensore Bluetooth che a sua volta si collega alla app del prodotto precedentemente scaricata. I dati diventano così subito disponibili sul proprio smartphone. A quel punto si può liberamente scegliere se condividere numeri e medie con amici e anche con il resto del mondo online, oppure con un semplice tasto cancellare tutto e ripartire per una nuova avventura sotto le lenzuola. Sul sito web di BritishCondoms.uk si segnalano alcuni particolari peculiari del prodotto. Intanto si dicono cose stupefacenti della durata. No, nessuno vuole essere ironico. Una volta ricaricato grazie alla piccola porta Usb che ha su un lato, i.Con può fornire anch’esso performance di 6-8 ore di resistenza per gli utilizzatori più attivi. E ancora per chi è preoccupato delle dimensioni della circonferenza del proprio pene, l’azienda rassicura che c’è un meccanismo di regolazione della banda da stringere alla base del pene che non dà troppi fastidi. Infine, il tasto dolente: il prezzo. i.Con sarà venduto a 59,99 sterline (71 euro circa) con la garanzia di un anno. Inizialmente sarà disponibile per l’acquisto solo su Britishcondoms.uk, ma data l’enorme quantità di interesse da parte dei rivenditori da ogni angolo del globo si parla già di distribuzione in tutto il mondo.