Il bondage, spiega Wikipedia, “è una pratica in cui attraverso legatura e costrizione fisica si immobilizza il partner. E’ possibile legare sia con corde che con corsetti, cappucci, bavagli o catene”. Ora, uno potrebbe pensare che si tratti di una cosa un filo impegnativa: l’attrezzatura ingombrante, il tempo necessario. Ma quanto successo in un vagone della metro di Londra dimostra che non è esattamente così: una coppia si è infatti allegramente esibita in una seduta di bondage, lei completamente nuda e sospesa, con gli altri passeggeri a fare da spettatori. Qualcuno ha ripreso tutto e postato il video su Instagram. Se si tratti davvero di una coppia ‘scostumata’ o della solita trovata pubblicitaria al momento non è dato saperlo. La pratica del bondage sta avendo grande popolarità, anche grazie a Cinquanta Sfumature di Grigio, libro poi diventato film nel quale i protagonisti sperimentano “giochi” di questo genere (ma in una stanza “dedicata”).