Ospite a In Onda (La7), in collegamento dalle montagne di Erto, lo scrittore Mauro Corona viene interpellato sugli ultimi attentati in Francia. Mentre parla, indossando una maglietta di Emergency, in un angolo dell’inquadratura spunta una grossa pistola. Il conduttore Tommaso Labate se ne accorge: “Corona si vede un fucile alla sua destra”, lui lo corregge: “E’ un revolver, ho il porto d’armi innocuo”, David Parenzo ribatte: “Porto d’armi innocuo è un po’ un ossimoro”