Lebowitz vs Lebowitz, la nuova crime-comedy francese, sbarca in Italia da giovedì 21 luglio alle 21.00 su FoxCrime (canale 116 di Sky). Paule (Clémentine Célarié) è una brillante avvocatessa di 50 anni che ha dedicato tutta la propria carriera allo studio legale fondato insieme all’ex marito Simon Lebowitz. La sua vita cambia drasticamente quando scopre che Simon si era segretamente risposato con Irene (Caroline Anglade), una giovane e ambiziosa associata, assunta dalla stessa Paule. Quando Simon muore a causa di un attacco cardiaco, le due donne saranno costrette a condividere lo studio e a collaborare per mantenere il buon nome della società, in una lotta spietata per reclamare l’eredità di Simon. Non c’è abbastanza spazio per entrambe, ma nessuna vuole farsi da parte. Lebowitz vs Lebowitz sbarca in Italia dopo il successo in Francia: “Scandito da intrighi di ottima fattura, questa serie è una sottile miscela di legal, drama e comedy (…) il cast è straordinario” (Télé 7 Jours); “Ci si affeziona rapidamente a questa allegra brigata guidata da una generosa Clémentine Célarié” (Le Parisien). Una piccola curiosità: Clémentine Célarié è particolarmente nota per un episodio avvenuto nel 1994 sul set di uno show TV per Sidaction (associazione per la lotta contro l’HIV), quando baciò un ragazzo sieropositivo per sensibilizzare l’opinione pubblica e contribuire a sfatare i falsi miti riguardanti il contagio dell’Aids. Un estratto in esclusiva per il FattoTv