ERDOGAN, SEVIZIA GLI OPPOSITORI. ALFANO BLOCCA IL REATO DI TORTURA
Il Sultano rastrella i ribelli, e noi mandiamo in soffitta la legge. Di Marra, Magnaghi e Barbonaglia

BRACCIA RUBATE ALL’ETRURIA – L’editoriale di Marco Travaglio
L’altro giorno, incurante dell’amorevole consiglio dei sondaggi di sparire dalla circolazione per il bene del Sì, la cosiddetta ministra delle Riforme Maria Elena Boschi ha parlato a Termoli, con gran sollievo delle restanti città italiane.

TORTURA, ALFANO: TUTTO DA RIFARE. IL GOVERNO IMPONE LO STOP
La legge, attesa da anni, di nuovo ferma: troppo punitiva nei confronti della polizia. Di Wanda Marra

LE PURGHE DEL SULTANO: RETATE, BOTTE E OMICIDI
Si moltiplicano gli arresti. Ucciso in una sparatoria vice-sindaco di Istanbul. Vietate le ferie e minacce a 3 milioni di dipendenti. Di Andrea Carlo Magnaghi

NEL FORTINO DEI GIORNALISTI LIBERI: “QUI IL FUTURO RESTA LA PAURA”
Nella sede del quotidiano laico “Cumhurriyet”. Intanto la Polizia è sparita e si viaggia gratis sui mezzi pubblici. Di Marco Barbonaglia

IL JIHADISTA IMPERFETTO E I FISCHI A VALLS
Strage di Nizza: il premier insultato durante il minuto di silenzio. Mohamed aveva amanti anche gay. Solo negli ultimi giorni aveva cercato notizie su jihad e attentati. Di Leonardo Coen

FRANCIA, UN  PAESE DIVISO: I DUE DESTINI OPPOSTI DELLE COMUNITÀ

“LORO IN SIRIA? E NOI TORNIAMO IN ISRAELE”
Patrik Amoyel, viveva a Nizza: “Gli ultrà musulmani vanno a combattere con il Califfo. Sentiamo che non siamo più al sicuro in questo Paese. Ormai è cambiata l’atmosfera”. Di Cosimo Caridi e Ferruccio Sansa

“DALL’ISLAM A CRISTO PER SFUGGIRE ALL’INTEGRALISMO”
Felicite, marocchina di 25 anni: “Avevo paura, temevo mi vedessero. Ma non ho ceduto. A Pasqua sono stata battezzata. E’ stato il momento più bello della mia vita”. Di Ferruccio Sansa

TRA PANTERE NERE E KKK, BENVENUTI AL CIRCO DI TRUMP
A Cleveland è partita la convention tra improbabili delegazioni e molte assenze dei big del partito. Di Giampiero Gramaglia

IL REDUCE NERO NEGA IL MITO DI HOLLYWOOD
Da Rambo al Cacciatore, il veterano impazzito era solo bianco: nella realtà – dopo  gli assalti ai poliziotti – non è più così. Di Valerio Cattano

IL FATTO D’ESTATE – LE DIVE CHE SI CONTESERO ROSSELLINI

ANNA E INGRID, DUE VULCANI IN UN MARE IN TEMPESTA
Il padre del neorealismo lasciò la Magnani per la Bergam: insieme girarono “Stromboli”, mentre l’ex era impegnata sul set di “Vulcano”. Due film flop. Di Claudia Colasanti

RENZI GIOCA TUTTO SULL’AFFLUENZA: SE CRESCE, SALE IL SÌ
Referendum: per i sondaggi, tra 47% e 72% alle urne, ma più dei contenuti della riforma prevale il giudizio sul premier e sul governo. Di Salvatore Borghese, YouTrend

LA “CULTURA” DEL MINISTERO: QUIZ IN STILE RISCHIATUTTO PER ENTRARE
Idea Franceschini: Assurdi quiz a crocetta per assumere 500 funzionari del Mibac. Di Camilla Tagliabue

DE BENEDETTI CONDANNATO A 5 ANNI
Ex vertici dell’Olivetti ritenuti colpevoli di omicidio colposo e lesioni per nove morti e due malati: “Altre persone si ammaleranno e moriranno nel futuro”. Di Andrea Giambartolomei

SOLDI ALL’AMICO DEL MAFIOSO: ACCUSE A UNICREDIT E INTESA
Agli atti anche le censure dell’Agenzia delle Entrate all’istituto torinese: “ Danni al sistema bancario”. Di Antonio Massari

POKEMON GO, L’ISTERIA COLLETTIVA È LA MANNA PER I COLOSSI DIGITALI
Dati personali, pubblicità per le catene commerciali, pagamenti online: il gioco impazza, Nintendo e Google incassano. Di Virginia Della Sala

GRAND TOUR RELOADED: L’ULTIMO SGUARDO INFINITO
Luoghi della memoria o futuro: artisti e scrittori raccontano il Paese. Di Giorgio Biferali

DOPING DI STATO: PER LA RUSSIA RIO È SEMPRE PIÙ LONTANA
La commissione indipendente della Wada: “Mosca ha coperto le positività al doping già dai Giochi di Sochi”. Il Cio pronto ad adottare “misure e sanzioni”. Di Luca Pisapia