Perdere un ingaggio televisivo perché non si ha la patente è possibile: almeno è quello che sarebbe successo ad Aurora Ramazzotti, figlia di Eros e Michelle Hunziker. L’erede di cotanti genitori, infatti, avrebbe dovuto condurre una versione made in Sky del Carpool Karaoke che tanto successo sta avendo in America. Un format che verrà declinato anche in casa Rai, ma che sulle tv di Rupert Murdoch avrebbe dovuto avere proprio il volto di Aurora.

Ebbene, la Ramazzotti, che lo scorso anno aveva sorpreso tutti con un’ottima prova come conduttrice del daily di X Factor, ha dovuto rinunciare al progetto perché è stata bocciata, per la seconda volta, agli esami scritti per ottenere la patente di guida. A rivelarlo è il settimanale ‘Chi‘ diretto da Alfonso Signorini, secondo cui al posto della Ramazzotti sarebbe stata chiamata un’altra giovane promessa di casa Sky, la conduttrice di Italia’s Got Talent Lodovica Comello. Intanto, mentre l’agognata patente sembra una maledizione, Aurora ci aveva già scherzato su un paio di settimane fa su Instagram, pubblicando una sua foto particolarmente eloquente accompagnata dalla didascalia: “Alla domanda ‘E il fidanzatino?’ Oppure.. ‘ma la patente?’”.

Alla domanda “E il fidanzato?” Oppure.. “ma la patente?” @eleonorapellenc25

Una foto pubblicata da Aurora Ramazzotti (@therealauroragram) in data:


È davvero così difficile riconoscere i segnali stradali o sapere chi passa per prima, tra la macchina verde, la macchina gialla e la macchina rossa a un incrocio? Provaci ancora, Aurora.