Il ciclista spagnolo Alberto Contador spiega i motivi in conferenza. “La questione non è il mio recupero fisico, ma piuttosto arrivare in ottime condizioni. Cercherò di dare tutto per recuperare e concentrarmi sulla Vuelta, due settimane dopo i Giochi“. Il corridore iberico ha spiegato di aver bisogno di almeno quattro settimane per riprendersi dalle lesioni che si è procurato in due cadute al Tour de France.

Contador, ritiratosi dalla Grande Boucle durante la nona tappa dell’11 luglio, ha detto di volersi far trovare pronto per la Vuelta di Spagna, al via il 20 agosto. “E’ un duro colpo per il morale, perché le Olimpiadi di Rio erano il mio secondo grande obiettivo dell’anno”.