Minority Report, la nuova serie tv firmata da Steven Spielberg e Max Borenstein (Godzilla, Vinyl), adattamento e sequel televisivo dell’omonimo romanzo di Philip K. Dick e del film del 2002 diretto dallo stesso Spielberg, arriva in Italia in prima visione assoluta dal 13 luglio, il mercoledì alle 21.00 su Fox (canale 112 di Sky). La serie è ambientata a Washington nel 2065, a dieci anni di distanza dagli eventi narrati nel film e dalla chiusura dell’Unità Pre-Crimine: un’agenzia fondata sui precogs, tre fratelli adolescenti in grado di prevedere i crimini prima che vengano commessi. Nel cast spiccano Meagan Good (Saw V, Anchorman 2), Nick Zano (Cougar Town, 2 Broke Girls), Laura Regan (Mad man), Daniel London (Patch Adams), Wilmer Valderrama (Grey’s Anatomy) e William Mapother (cugino di Tom Cruise, noto per l’interpretazione di Ethan Rom in Lost). La clip in esclusiva per il Fatto.it