Le parole del pilota della Red Bull alla vigilia del GP inglese