Flashmob animalista a Pamplona, in Spagna, per l’inizio della tradizionale festa di San Firmino, quella con le persone che scappano nelle strade inseguite dai tori. Gli attivisti della Peta, provenienti da diverse nazioni, si sono dati appuntamento in una piazza dove hanno dato vita alla loro protesta. In mutande, con in testa una paio di corna, gli animalisti si sono versati addosso un secchio di sangue finto sul quale era appeso un cartello: “Pamplona, un bagno di sangue per i tori” (Video tratto da Twitter)