Il difensore della Juventus e della Francia, Patrice Evra, in conferenza stampa in vista dei quarti di finale, match nel quale i transalpini saranno impegnati il 3 luglio allo Stade de France a Saint-Denis contro l’Islanda, assoluta sorpresa di Euro 2016. “Molti sottovalutano le nazionali considerate minori, ma l’Europeo è un torneo molto difficile. Nel calcio tutto è possibile, vedremo come finirà con l’Islanda”.