Cristiano Ronaldo è sull’orlo di una crisi di nervi. A poche ore da Ungheria – Portogallo, decisiva per il passaggio agli ottavi degli europei, l’attaccante del Real viene avvicinato dal reporter di CMTV, la tv del Correio da Manhã, “sei pronto per la partita di oggi?” chiede il giornalista. Ronaldo per tutta risposta: strappa il microfono dalle mani del cronista e lo lancia nel laghetto accanto.