Silvio Berlusconi fortunatamente sta molto bene. Tutto procede nel modo migliore. I medici dicono che è normalissimo, anche se certamente a noi fa impressione che al terzo giorno lui già faccia vita quasi normale. Ha la forza di un leone e lo ha dimostrato una volta di più”. Così Gianni Letta, storico braccio destro dell’ex premier, uscendo dall’ospedale San Raffaele a Milano dove il leader di Forza Italia è ricoverato. Letta, che è rimasto tutto il pomeriggio in ospedale, ha detto di avere visto la partita Italia-Svezia insieme a Berlusconi che si è detto “contento” della vittoria degli azzurri, anche se “non altrettanto per il gioco“. A chi gli ha chiesto del percorso ospedaliero che Berlusconi dovrà affrontare Letta ha risposto “lo diranno i medici”. Interpellato poi sul futuro del partito Forza Italia, Letta ha glissato: “Oggi non parliamo di politica, parliamo solo di salute”