Milano, Piazza Città di Lombardia: un grande ring. Sabato 18 giugno, dalle 18:00 alle 21:00, più di venti pugili dilettanti provenienti dalle migliori palestre si sfideranno durante la terza edizione de “L’Arte Della Boxe“.

La manifestazione sportiva gratuita è organizzata dalle palestre milanesi Boxe Island ed Elite Boxing Club, con il patrocinio della Regione Lombardia, del Coni e della Federazione pugilistica italiana. L’obiettivo è semplice: divertirsi e promuovere la boxe come disciplina formativa, oltre che come attività sportiva adatta a ogni età. Durante l’evento verrà proiettato un video commemorativo su Muhammad Ali. E in quella che è la piazza coperta più grande d’Europa saranno esposte alcune tele dell’artista Tommaso “IOMSO” Cavallini.

 il promo dello scorso anno

“Con questo tipo di eventi miriamo a promuovere il pugilato avvicinando non solo gli appartenenti al mondo delle palestre, ma anche un pubblico più vasto. La magia del nostro sport fa si che con la pratica se ne innamorino tutti, solo che la maggior parte delle persone non ha molte occasioni di avvicinarsi e di conoscere il pugilato. Con L’Arte Della Boxe noi creiamo questa occasione”, dice a ilfattoquotididiano.it Cristian Bruno, ex pugile, fondatore e tecnico della Boxe Island. Una palestra aperta nel 2012, che in meno di quattro anni si è affermata tra le realtà più dinamiche e in crescita nel panorama degli sport da combattimento sia a Milano che in Lombardia. Gli atleti di questa palestra, che ha sede in via Alserio 15, nel quartiere Isola, vantano un’ottima percentuale di vittorie sul numero di incontri disputati: un titolo italiano Juniores nel 2013, un titolo regionale Youth nel 2014, quattro finalisti e tre vincitori alla Coppa Lombardia Senior terminata a maggio scorso. Questi alcuni traguardi raggiunti dal team della Boxe Island, che sabato farà salire sul quadrato cinque pugili: Alessandro CavassiAlessio CaregnatoDaniele FrattiniMohamed El Thoki e Carmine De Pascale.

quadro AliMentre Elena MangiardiMichael MeraAlexander LopezAndrea Borghesi e Madushaka Ranasinghe sono gli atleti che combatteranno per la Elite Boxing Club, che ha sede in Corso di Porta Vittoria 56, ed è nata nell’autunno del 2014 dall’amicizia dei due soci fondatori: Gabriele Ghiani, ex atleta con vari match di pugilato, kick boxing e Savate alle spalle, oltre che tecnico professionista, e Massimo Longo, avvocato milanese.

Durante “L’Arte Della Boxe” di sabato si esibiranno anche vari musicisti e artisti: i rapper Nerone, Naza e Crew 02, il gruppo di ballo hip hop “Ghettoblaster“. Mentre lo staff SilverMusic Radio si occuperà dell’accompagnamento musicale. Tutto pronto, dunque, per il gong di inizio.