ASSALTO AI SOLDI DELLE PENSIONI PER SALVARE LE BANCHE IN CRISI
Il governo incontra le casse previdenziali dei professionisti: vuole che mettano 4 miliardi nel fondo salva istituti “Atlante 2”. Di Giorgio Meletti

VITTI NA CROZZA – L’editoriale di Marco Travaglio
E così se n’è andato anche Maurizio Crozza. Fuori un altro. La televisione generalista, quella che dovrebbe parlare di tutto e tutti, e gratis o quasi, ha perso ieri un altro dei suoi protagonisti, il suo ultimo attore satirico superstite.

IL G7 DI TAORMINA DEL 2017 INIZIA CON UN VOLO DI STATO
Gli aerei sono per ministri e presidenti, ma palazzo Chigi ha mandato in Sicilia 12 funzionari per un rapido giro. Di Stefano Feltri e Carlo Tecce

FESTA DELL’IMU: RENZI CHIAMA, I CANDIDATI NON RISPONDONO
Nel secondo turno dei ballottaggi il premier ha deciso di sparire: lunedì ha in programma il volo per New York. Di Wanda Marra

I RIFIUTI, I PALAZZONI E LE VELE: GLI ORRORI DELLA ROMA FERITA
L’urbanista Paolo Berdini, probabile assessore della Raggi, nei luoghi degli sprechi. Di Luca De Carolis

ECCO L’ULTIMA RESURREZIONE DI B. L’OPERAZIONE È COME UN INDULTO
Il Caimano è diventato mascotte bipartisan. Di Daniela Ranieri

COLPO DI TELEMERCATO, CROZZA DICE SÌ A DISCOVERY
L’addio a La7 agita i nuovi palinsesti e la sfida alla tv in chiaro. Di Nanni Delbecchi

BREXIT, I COSTI OCCULTI DELL’ADDIO DI LONDRA ALL’UE
Borse ancora negative in vista del referendum: gli economisti faticano a calcolare le conseguenze sull’economia. Dagli investimenti alla svalutazione. Di Stefano Feltri

ABBALLA E I SOLITI SOSPETTI: SEGNALATI E ASSASSINI
L’estremista islamico che ha ucciso l’ufficiale di polizia e la moglie era nella lista “S” come terrorista e in carcere aveva predicato l’Islam radicale, ma ha portato a termine il suo piano. Di Luana De Micco

MAFIA CAPITALE, GLI NOMINANO CARMINATI E IL PENTITO VOMITA DURANTE IL PROCESSO
Il collaboratore al giudice: “Sto male non riesco a capire quello che dice il pm”. Di Valeria Pacelli

IL FATTO ECONOMICO

STATALI, TUTE BLU, COMMERCIO. OGNI SETTORE HA LA SUA CRISI: L’ESTATE CALDA PER IL LAVORO
Giugno decisivo per migliaia di dipendenti, tra rinnovi contrattuali e crisi aziendali: centinaia di vertenze aperte e scioperi a macchia di leopardo. Di Roberto Rotunno

“IL FUTURO È IL MODELLO SEATTLE: ECCO PERCHÉ L’ITALIA È AL PALO”
Per l’economista Enrico Moretti oggi la produttività si misura in scolarità, creatività e sapere. Dove ci sono i cervelli ci sono alti salari e minori diseguaglianze. Di Nunzia Penelope

LA FINE DELLA DITTATURA DEI PRODOTTI “USA E GETTA”
È diventata di moda l’economia “circolare”, ne parla perfino la Commissione europea. Un concetto che ricorda un po’ la “decrescita”. Di Valeria Cipollone

L’INTERVENTO – IL “MEIN KAMPF” VA PUBBLICATO, SONO I DITTATORI A BRUCIARE I LIBRI
La democrazia deve accettare qualsiasi opinione. È scritto nella nostra Costituzione, all’articolo 21. Di Massimo Fini

MA DOVE SIAMO NOI? TRA BAMBEA E CAPOCCETTI
Questa sera l’ultima puntata della serie tv “Dov’è Mario?” di Corrado Guzzanti. Di Daniela Ranieri

“MIO DUCE TI SCRIVO”, UN SOCIAL NETWORK “QUANDO C’ERA LUI”
Un documentario di Massimo Martella al Taormina Film Festival. La devozione incondizionata degli italiani al dittatore attraverso la corrispondenza privata. Di Anna Maria Pasetti

IN POCHI SECONDI, A UNDICI METRI DALLA CATASTROFE
“L’ultimo rigore di Faruk”, il tiro decisivo del capitano Hadzibegic contro l’Argentina. Il portiere parò: la Jugoslavia era pronta alla dissoluzione. Di Vincenzo Tessandori

LONDRA NON STA MAI FERMA: LA TATE MODERN SI RINNOVA
Una nuova ala del museo che aspira ad essere il principale polo d’arte contemporanea del mondo, aprirà il 17 aprile. Festeggiamenti fino a luglio inoltrato. Di Caterina Soffici