Ottimo debutto televisivo per l’esordio agli Europei della Nazionale di Antonio Conte. La partita Belgio-Italia ha registrato 15 milioni e 513mila telespettatori in prime time, con il 52,66% di share.

Sulle altre reti la controprogrammazione è stata interamente “cinematografica”: su Canale5 il film “Orgoglio e pregiudizio” è stato visto da 1 milione 601mila telespettatori pari a uno share del 6,04%; su Rai2 “Le mie grosse grasse vacanze greche” ha ottenuto 925mila telespettatori e uno share del 3,12%; su Italia 1 “Così è la vita” è stato scelto da 955mila telespettatori pari a uno share del 3,58%; “Torna a settembre” su Retequattro ha ottenuto 819mila telespettatori e il 3,16%; “Lontano dal Paradiso – Far From Heaven” su Rai 3 ha totalizzato 803mila spettatori e il 2,72% e “Airport” su La 7, infine, è stato visto da 260mila telespettatori con l’1,07% di share.

Bene anche i programmi legati agli Europei. Il prepartita su Rai 1 è stato visto da 10 milioni 721mila telespettatori con uno share del 40,45%. L’esordio di Paperissima Sprint Estate su Canale 5, ha ottenuto 1 milione 966mila telespettatori e uno share del 7,41%. Rai 1 è la rete più vista anche in seconda serata con “Il Grande Match”, che ha ottenuto 3 milioni 286mila telespettatori e uno share del 25,89%.

La rete ammiraglia di Mediaset ha invece conquistato gli ascolti del preserale con “Caduta Libera Smile”, grazie a 3 milioni 386mila telespettatori e il 21,14% di share, mentre Rai 1 con la partita Irlanda-Svezia ha totalizzato 2 milioni 592mila telespettatori e il 19,95%.