Sono 16 le persone morte e 30 quelle rimaste ferite in un incidente stradale in Brasile. Si tratta di conducente e passeggeri di un pullman che trasportava studenti universitari di ritorno da diversi atenei di Mogi das Cruzes in direzione di Sao Sebastiao. Il bus si è ribaltato ed è uscito fuori strada lungo la costiera Mogi-Bertioga, che collega le città di Biritiba-Mirim e Bertioga, nell’entroterra di San Paolo. Quindici persone sono morte sul posto (tra queste anche il conducente), mentre una è morta in ospedale. Secondo altre fonti i morti sono 18, ma le notizie dei media locali sono diverse tra loro e frammentarie. La polizia, che indaga per accertare le cause dell’incidente, ha raccolto le prime testimonianze, secondo cui il conducente ha perso il controllo del veicolo in curva: il pullman si è rovesciato ed è slittato fino a cadere lungo una discesa di alcuni metri a lato dell’autostrada.