LA MAGGIORANZA É EVAPORATA: IL PD CALA E ALFANO VALE L’1%
Ncd è una sigla morta: il 5 giugno ha raccolto poche migliaia di consensi. Con il Pd al 26% la coalizione di governo non esiste nel Paese. Di Fabrizio d’Esposito

UNA DOMANDA A RENZI – L’Editoriale di Marco Travaglio
Che il presidente del Consiglio abbia un concetto della verità un po’ elastico, è cosa nota. L’altro ieri, commentando i risultati non proprio brillanti del suo partito alle elezioni comunali, ha dichiarato che tutto sommato non è andata male perché “il Pd quasi ovunque supera il 40 per cento”

SINDACI E SCONTRINI: PIZZAROTTI E NOGARIN LI TENGONO NASCOSTI
Le ricevute di cene e pranzi sono costati il Campidoglio a Marino, ma neanche i 5Stelle aprono i cassetti. Di Luigi Franco

ROLEX E ALTRI DONI DI STATO: IL GRAN SEGRETO DEL GOVERNO
Bottici (M5S), questore del Senato, chiede l’accesso alla stanza dei regali: altro no. Di Paola Zanca

ETRURIA, VERDINI ALZÒ IL PREZZO E BOSCHI CHIESE I VOTI ALLA LEGA
Preoccupata dalle richieste per il sostegno a Palazzo Madama, Maria Elena ha contattato parlamentari leghisti. Di Davide Vecchi

RENZI CERCA UN “EPURATOR” PER NAPOLI. MA NON CE L’HA
La carta del fedelissimo Ernesto Carbone non funziona: “Non è autorevole”. Antonio Bassolino ci pensa, nella rosa entrano Fabrizio Barca e Guglielmo Epifani. Di Wanda Marra

A PALERMO ARRIVA RIINA JR. BORSELLINO: “PRONTO A TUTTO”
Dopo Rai, il figlio del boss potrebbe presentare il suo libro nel salotto cittadino. Di Sandra Rizza

PIANO DOPO PIANO L’EUROPA SCACCIA IL FANTASMA – PROFUGHI
Presentato al Parlamento Ue il nuovo progetto di collaborazione per ridurre i flussi dall’Africa. Più soldi ed anche una Blue card per attrarre talenti nel Vecchio Continente. Di Giampiero Gramaglia

L’INTERVENTO – L’AMBIGUITÀ DEI CLINTON E L’“ALTRA AMERICA” DI SANDERS
La narrazione dei media rappresenta Hilary come il solo baluardo democratico contro il populismo. Di Gian Giacomo Migone

IL FATTO ECONOMICO

– ILVA: AGLI INDUSTRIALI I GUADAGNI, AGLI ITALIANI I COSTI DELLA BONIFICA
Il decimo decreto salva-azienda fatto per permettere alla cordata gradita al governo (Arvedi, Del Vecchio, Erdemir e Cdp) di fare un piano industriale “serio”. Di Francesco Casula

– BREXIT: L’ADDIO ALLA UE CHE PUÒ SCONVOLGERE IL MERCATO DEL LAVORO
Quelli che vogliono rompere temono la concorrenza degli immigrati. Ma la Gran Bretagna si regge sullo scambio di cittadini con il resto dell’Unione. Di Ilaria Maselli

– LA STAGNAZIONE SECOLARE NON É QUELLA CHE PENSATE
Molte spiegazioni della palude non bastano: le regole base dell’economia non sono cambiate. Unica certezza: le poche riforme. Di Andrea Boitani

L’INTERVENTO – TRASFORMAZIONI URBANE: LA MILANO DISUMANA DEI GRATTACIELI DEL QATAR
Dalla torre a “banana” al rifacimento ben fatto della Darsena. Così la metropoli ha perso sé stessa. Di Massimo Fini

DIRITTO D’AUTORE: UNO SPETTRO SI AGGIRA PER I CORRIDOI DELLA SIAE
Fedez e gli altri in fuga dal monopolio. Di Virginia Della Sala

HA VINTO TAVECCHIO: VENTURA É IL NUOVO CT
L’ex allenatore del Torino guiderà la Nazionale italiana dopo gli Europei di Francia. Fallito l’assalto renziano a favore del “fiorentino” Montella. Di Stefano Caselli

LA COSA ECCEZIONALE É RACCONTARE DI ESSERE NORMALI
In un “Oggetto d’amore” la scrittrice irlandese O’Brien raccoglie tutte le sue vite, tutti i personaggi del suo immaginario come su un solo palcoscenico. Di Caterina Bonvicini

CHRISTO CAMMINA SULLE ACQUE (DEL LAGO D’ISEO)
L’artista bulgaro il 18 giugno inaugurerà “The Floating Piers”, un pontile di tre chilometri che permetterà di passare da una sponda all’altra. Di Claudia Colasanti