In vista del ballottaggio Giuseppe Sala inizia ad ammiccare agli elettori del M5S: “Mi aspetto che i 5 Stelle non daranno 
indicazioni di voto ma che inviteranno i loro elettori a votare
 per chi è più vicino. E su molti temi, come la legalità, sono vicini a tante delle nostre idee”, dice il candidato a sindaco di Milano per il centrosinistra. Che arriva a negare che i 5 Stelle fossero contro Expo: “Hanno sempre detto che l’avrebbero fatto in maniera diverso. Vi ricordo che anche Grillo venendo nell’ultima fase a Milano era un po’ sorpreso di quello che Expo ha portato alla città”  di Luigi Franco